Ascoltiamo lo spazio di Marco Francini

articolo pubblicato su SIING - The Voice Network

Ogni volta che emetto un suono con la mia voce, sia esso parlato o cantato, devo sapere in che spazio sono e come si propagherà questo evento. La spazializzazione della vocalità è un aspetto che riguarda tutta l’energia psico – fisica dell’atto vocalico.
Per avere una percezione completa del “vettore vocale” devo necessariamente sapere in quale luogo mi trovo e creare un feeling con lo spazio.
Come cantante performer ho sempre ricercato innanzitutto l’ascolto della mia voce nei luoghi, indagando tutte le possibili dinamiche del suono. Tutto ciò mi ha permesso di creare una consapevolezza legata alle forme di spazialità sonora e dunque ad attivare una preparazione adeguata. Leggi tutto l'articolo su SIING THE VOICE NETWORK

 
 
 
 
 

Marco Francini utilizza cookies tecnici e di profilazione. Alcuni cookies potrebbero già essere attivi. Leggi come poter gestire i ns. cookies: Privacy Policy.
Clicca il pulsante per accettare i ns. cookies. Continuando la navigazione del sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.