Ricerca e Sperimentazione

Gli armonici di Marco Francini

La prima volta che ascoltai gli Area, gruppo di Rock Progressive degli anni 70, fui letteralmente folgorato dalla loro musica e soprattutto dalla voce di Demetrio Stratos.
Fu allora che decisi di dedicare attenzione alla ricerca e alla sperimentazione vocale. Ho trascorso diversi anni a studiare tutta l’opera di Stratos e attraverso il suo percorso ho conosciuto un mondo incredibile.

La ricerca e la sperimentazione sull’uso della voce mi ha sempre accompagnato parallelamente alla mia attività di performer: ricercare nuove forme di vocalità è una sfida straordinaria che uomini come Stratos hanno tracciato in maniera netta e significativa.

L’oralità resta ancora oggi l’unica fonte reale di tradizione storica, l’unica verità che possiamo ascoltare. Marco Francini

Nel 2001 ho creato un progetto dal titolo Echos 1, che si è materializzato in un disco prodotto da Luciano Dari e Luigi Sansone edito da Musica Maxima Magnetica.
Insieme ad alcuni musicisti, percussionisti e voce femminile, siamo andati nei luoghi archeologici della zona flegrea di Napoli: le antiche terme di Baia, la Piscina Mirabilis di Bacoli e l’Antro della Sibilla sul lago d’Averno. In questi luoghi ci sono acustiche particolari e atmosfere magiche che ti permettono di improvvisare suoni mistici e straordinari ed è appunto ciò che abbiamo fatto per ben tre giorni. Preventivamente avevo creato dei canovacci ispirandomi al poeta e mago Virgilio il quale attraverso la sua Eneide ci ha condotti in mondi paralleli e fantastici.

Nel 2017 esce Echos 2 che segue lo stesso percorso del volume 1 e quindi registrato negli stessi luoghi Tempio di Mercurio nelle terme di Baia e Piscina MIrabilis a Bacoli. Questa volta l’ensamble musicale è stato diverso, abbiamo utilizzato, violoncello, flauti, sassofoni, chitarre, tromba, percussioni, arpa, conchiglie, didjeridoo e altri materiali del posto.
Il progetto Echos si basa sull’ascolto ed il rispetto dei luoghi ed è per questo motivo che cerchiamo di interpretarne l’anima e l’energìa componendo musica soprattutto improvvisata.

Nel 2019 prende il via “LA VOCE NEGLI ANTICHI SPAZI”, la voce e il canto nei luoghi storici ed archeologici per viaggiare nel tempo mediante il suono. Performance sonore e vocali attraverso la ricerca e la sperimentazione all’interno di spazi che hanno architetture e riverberazioni straordinarie. Il progetto e relativa performance vocale è stato presentato in occasione dei festeggiamenti dei 20 anni de “la Voce Artistica” presso il teatro Alighieri di Ravenna, durante il 12° Corso internazionale di foniatria e logopedia a cura di Franco Fussi.

In questi anni ho tenuto corsi e portato la testimonianza della mia esperienza e della mia ricerca in differenti Università italiane.
Nell'Anno Accademico 2020/2021, presso l'Università di Bologna, Master in Vocologia Artistica, ho tenuto un corso sul mio progetto di ricerca e sperimentazione "La Voce e lo Spazio".

Nel 2021 "La Voce negli antichi spazi" partecipa nuovamente al Corso internazionale  di Foniatria e Logopedia, con il progetto multimediale E-Nea: la performance live diventa video-live con la voce di Marco Francini e il  violoncello di Marco Di Palo accompagnate da immagini fortemente evocative di luoghi storico-naturalistici della Regione Campania, nella sezione dedicata ai FONEMI PRIMORDIALI DEL MEDITERRANEO, promuovento così il territorio attraverso la voce e la musica.

YOGA DELLA VOCE
È un lavoro esperenziale, fatto in gruppo, basato su tecniche Yoga e Pranayama abbinate al suono della voce e alla stimolazione dei Chakra. Si lavora sul corpo, sulle posizioni, sulle vocalizzazioni e sugli armonici.
I seminari e/o laboratori di Yoga della voce, a cura di Luigi Sansone e Marco Francini, si tengono presso la scuola di Yoga Integrale, in via Scarlatti 209 a Napoli e in altri centri Yoga in Italia.

La voce può essere utilizzata in tanti modi, per parlare, per cantare, per urlare per emettere suoni, ed è la forma di comunicazione più forte e importante che abbiamo. Marco Francini

Marco Francini spettacolo La voce negli antichi spazi Castel Sant'Elmo Napoli



 



Marco Francini cantante presenta spettacolo La voce negli antichi spazi Bacoli

Marco Francini cantante presenta spettacolo La voce negli antichi spazi Bacoli

 

 

 

 
 
 
 
 

Marco Francini utilizza cookies tecnici e di profilazione. Alcuni cookies potrebbero già essere attivi. Leggi come poter gestire i ns. cookies: Privacy Policy.
Clicca il pulsante per accettare i ns. cookies. Continuando la navigazione del sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.